RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

SI AVVISANO GLI UTENTI CHE DOMANI, 5° VENERDì DEL MESE, VERRA’ EFFETTUATA LA RACCOLTA DELLA CARTA PER LE UTENZE DOMESTICHE SINGOLE E DI CARTA E VETRO PER LE UTENZE CONDOMINIALI.

Annunci

Mentana differenzia!

Comune di Mentana

PRESENTATO IN COMUNE IL PROGETTO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE CON PUNTI INFORMATIVI E INCONTRI PUBBLICI

Mentana, 15 settembre 2016“Mentana Differenzia”: è questo lo slogan scelto per la campagna presentata dal Comune di Mentana e che accompagnerà la raccolta differenziata porta a porta nella città. Un passo importante che verrà lanciato dal Sindaco di Mentana Marco Benedetti nella conferenza stampa di oggi:

“Quello dei rifiuti è un problema che da diversi anni sta mettendo a dura prova le Regioni, le Città Metropolitane e i Comuni – dichiara il Sindaco Benedetti anche per l`immediato impatto che ha sull’opinione pubblica. Questo è un problema che alla luce della nuova cultura ambientale e delle moderne tecnologie, va considerato come certamente risolvibile se, le istituzioni faranno la loro parte abbandonando opportunismi e pigrizie, e se i cittadini che devono essere correttamente informati, collaboreranno responsabilmente. In questo contesto emerge fortemente l’esigenza di promuovere una più ampia azione di comunicazione e di educazione ambientale. L’elemento essenziale per sviluppare il consenso è infatti costituito da una continua e puntuale opera di informazione e di educazione ambientale per ampliare le conoscenze dei non addetti ai lavori e per assicurare che i problemi vengano affrontati in modo adeguato e corretto. E’ necessario e non più rimandabile educare i cittadini alla pratica della raccolta differenziata, in modo che si porti a fare del rifiuto oggetto di conoscenza e studio, creando così una vera e propria cultura del recupero e rispetto per l’ambiente in cui viviamo.Il progetto è stato reso possibile infatti grazie al contributo economico e alla preziosa collaborazione tecnico/amministrativa della Città Metropolitana di Roma Capitale che da anni sta lavorando insieme alle Amministrazioni Comunali del proprio territorio per diffondere la raccolta differenziata domiciliare e permettere ai Comuni di raggiungere gli obiettivi normativi riducendo al massimo la produzione del rifiuto indifferenziato e il conseguente uso delle discariche. Credo fermamente che ciascun cittadino tenderà a modificare i propri comportamenti quotidiani, con responsabilità, verso l’ambiente e la propria comunità.

Ma cosa cambierà per i cittadini di Mentana? Da fine settembre 2016 prima a Castelchiodato e Casali e poi a fine ottobre 2016 nel resto del territorio urbano scompariranno i cassonetti stradali e alcuni rifiuti dovranno essere conferiti nei contenitori che verranno forniti a breve ed esposti secondo il calendario comunale che verrà consegnato. Nel contenitore con il coperchio marrone dovranno essere conferiti gli scarti alimentari e organici, in quello con coperchio bianco o nel sacchetto di carta la carta, cartone e cartoncino, il vetro nel contenitore con coperchio verde, gli imballaggi in plastica e metalli in quello con coperchio giallo o nel sacco giallo e i rifiuti non recuperabili nel contenitore o nel sacco grigio. Rimarranno stradali invece i contenitori per la raccolta delle pile scariche, degli oli esausti (sia vegetali/animali che minerali/sintetici in contenitori separati), degli abiti usati e dei farmaci scaduti.

E’ prevista inoltre l’apertura ai cittadini del nuovo Centro di Raccolta Comunale di via Einstein e l’attivazione di servizi a chiamata per il ritiro di ingombranti, RAEE e per le famiglie che ne hanno la necessità (persone disabili, allettate, neonati ecc.) l’attivazione della raccolta domiciliare di pannolini e pannoloni e traversea.

L’avvio del nuovo servizio sarà accompagnato da una campagna di comunicazione, promossa dal Comune con il contributo della Città Metropolitana di Roma Capitale, in collaborazione con ATI Paoletti-Cooplat e Coop. Erica, partirà già nei prossimi giorni quando gli operatori della ditta consegneranno a tutte le famiglie e le utenze non domestiche (che saranno avvertite con una lettera da parte dell’amministrazione comunale) il kit per la raccolta differenziata, il calendario di raccolta e una guida per effettuare al meglio la raccolta differenziata. Nei punti di maggior passaggio verranno affisse delle locandine mentre per chiarire tutti i dubbi su come fare la raccolta verranno organizzati, tre incontri pubblici, inoltre verranno organizzati tre punti informativi mobili e sarà previsto anche un info point da fine settembre ai primi di novembre.

L’avvio del servizio riguarderà all’inizio i cittadini di Castelchiodato e Casali che vedranno l’avvio della raccolta da lunedì 26 settembre 2016 mentre gli abitanti di Mentana partiranno dal 24 ottobre 2016. Un altro strumento utile sarà app Junker, l’applicazione è fruibile sia per ambiente iOs (Apple) che Android e compatibile con la maggior parte degli smartphone e tablet disponibili sul mercato, tale app consentirà agli utenti di consultare tutte le principali informazioni relative al servizio rifiuti. Navigando all’interno del menù, i cittadini potranno sapere dove, come e quando conferire in modo corretto i propri rifiuti oltre ad avere altre informazioni utili.

Scarica il comunicato stampa in formato .pdf

Download pdf